EDISON PUNTA SULLE ENERGIE RINNOVABILI, 3 MLD DI INVESTIMENTI AL 2030


PIANO DI SVILUPPO INDUSTRIALE

L’obiettivo della lenta decarbonizzazione dell’industria è ormai fissato al 2030 con la completa svolta alle energie rinnovabili fissata per il 2050.

Edison investirà 3 miliardi di euro in tutta Italia per lo sviluppo eolico e fotovoltaico, aumentando la propria capacità rinnovabile installata dagli attuali 2 gigawatt a 5 gigawatt.

LA TRANSIZIONE GREEN

"A fine piano la generazione rinnovabile rappresenterà il 40% del nostro mix produttivo in uno sforzo importante di abbattimento delle emissioni climalteranti" ha dichiarato l’amministratore delegato di Edison, Nicola Monti e aggiunge: “Vogliamo accompagnare il Paese nella transizione energetica per raggiungere gli obiettivi di carbon neutrality. Il nostro è un piano di crescita concreto e sostenibile che integra le diverse fonti di produzione introducendo anche sistemi di flessibilità"

L’INVESTIMENTO

Le risorse stanziate dal piano saranno destinate sia per la costruzione di impianti rinnovabili greenfield, ossia di nuova realizzazione, sia per la rinnovazione (repowering) di impianti eolici esistenti, per dotarli delle migliori tecnologie e incrementare la produzione e l’efficienza

Il piano di crescita di Edison nelle rinnovabili prevede anche una quota dedicata all'idrogeno verde. Per quanto riguarda i 1.500 MW in sviluppo, si compongono di 800 MW eolici e oltre 700 MW fotovoltaici, per un totale di 63 impianti tra greenfield e integrali ricostruzioni su tutto il territorio nazionale.

Ma se per raggiungere gli obiettivi prefissati al 2030 il gruppo farà leva sul know how e sull'innovazione tecnologica, guardando al futuro più lontano, invece, afferma Monti: "per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione al 2050 dovremo utilizzare tecnologie che oggi non sono disponibili".

In conclusione, noi di Gali, siamo entusiasti dell’impegno che numerose imprese e industrie stanno riservando nei confronti delle energie rinnovabili, ma c’è bisogno di coesione e di un impegno collettivo per garantire un futuro green per il nostro paese e ancor più per il nostro pianeta.